22 Feb 2024

ACLI TERRA CALABRIA: PROGETTO EVO.CA

30 Nov 2023 260

Acli Terra Calabria definisce il progetto EVO.CA un percorso di consapevolezza esperenziale che nasce dallo studio e dalla spinta verso la conoscenza e la qualità dell’olio extravergine di oliva, in particolare  modo verso l’analisi   sensoriale. Il cammino di EVO.CA avrà diverse tappe, oltre agli incontri con  imprenditori olivicoli, scuole primarie e Medie, docenti e studenti Istituti Professionali di Stato per i Servizi Alberghieri, ristoratori, agriturismi, Accademie dell’Enogastronomia, associati, ACLI Terra Calabria , operatori CAA Acli e Circoli Acli, GAL ( Gruppo di Azioni Locali ), studenti Istituti Tecnici Agrari della Calabria e ITS Accademy Agroalimentari, Distretti del Cibo, operatori culturali-enogastronomici della Dieta Mediterranea, anche i cammini dell’oleoturismo con vere e proprie soste sensoriali all’aperto, intorno ai suggestivi e secolari alberi di ulivo.

In virtù dell’imperversare dei cambiamenti climatici, della mancanza di manodopera specializzata nasce la necessità di aumentare il know-how e di accrescere le competenze degli attori del comparto agricolo, nonché di quello olivicolo, importante settore che caratterizza la nostra regione. Cresce   l’interesse   verso   l’olio   di   qualità   e   la   Calabria   si   distingue   ogni   anno   nei   premi internazionali. Pertanto obiettivo del presente progetto sarà quello di accrescere le competenze verso il riconoscimento della qualità dell’olio extravergine di oliva, in particolar  modo verso l’analisi   sensoriale,   uno   degli   strumenti   per   contrastare   le   frodi   alimentari   e   rafforzare   laconoscenza.

L’analisi sensoriale dell’olio extravergine di oliva verrà espletata mediante dei corsi di avvio all’assaggio della durata da 2 a 4 ore dove sarà prevista una prima fase d’aula in modo da trasmettere i concetti teorici sull’importanza nel consumo dell’olio d’oliva di qualità, i biofenoli, il germoplasma olivicolo nazionale e calabrese, l’uso dell’olio d’oliva nella cucina.

Un vero e proprio attraversamento nell’arte del cibo, nella storia, nell’archeologia   e nella gastronomia, visto come brand-investimento in terra di Calabria.